fbpx

Le poesie di Andrea Napoli per I Masnadieri sabato 27 a Cosenza

Esordio di una nuova collana per l’editore Tralerighe Libri: “I masnadieri”, dedicata alla poesia a cura de La Masnada, associazione culturale che da anni propone festival letterari a Cropani (Catanzaro) e la rivista omonima, semestrale di letteratura e cultura contemporanea.

Il primo autore a essere pubblicato nella collana è Andrea Napoli col suo Gengive.

Dalla pagina Facebook de La Masnada leggiamo: “Andrea Napoli è il primo autore a essere pubblicato; poeta e animatore culturale cosentino, è tra i fondatori dell’associazione culturale Nucleo Kubla Khan. Al suo attivo le pubblicazioni ‘Il pendolo’ (2009) e ‘Infera suite’ (2013). Gengive, questo il titolo dell’opera, “è il manifesto di un uso colloquiale della lingua, spesa per descrivere nervi erotici di relazioni decomposte e brevi stupori imprevisti covati sotto oggetti comuni, orbitanti attorno ai nostri più soliti e desolati circondari”.

Dal sito dell’editore: “La raccolta Gengive di Andrea Napoli si configura come un’esperienza carnale cui mai sangue fu più straniero. Accetta la materialità del mondo e il suo corpo come ovvia evidenza, fin dal titolo, ma li tratta con interesse da coroner che ostinatamente cerca barlumi di metafisica nel cadavere dell’esistenza. Lo stile oggettivo di quest’opera, la versificazione disseccata da ogni posa libresca o, peggio, in odore di poeticità, denudano la pancia di un litorale linguistico fatto di termini semplici, quotidiani, espressioni aforistiche familiari. Gengive è il manifesto di un uso colloquiale della lingua, spesa per descrivere nervi erotici di relazioni decomposte e brevi stupori imprevisti covati sotto oggetti comuni, orbitanti attorno ai nostri più soliti e desolati circondari.”

Il volume di Andrea Napoli verrà presentato sabato 27 novembre a Cosenza presso il Bistrot del Teatro dell’Acquario in via Pasquale Galluppi 15, alle 17,30, in collaborazione col Nucleo Kubla Khan e Arci Cosenza

Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.